Primopiano

Una scoperta divertente

Oggi ho fatto una scoperta divertente

I Grillini hanno un manuale pronto all’uso per cercare di coprire alcune piccole o grandi ipocrisie del loro agire quotidiano, dietro lo scatenamento delle vestali del movimento assiepate sulla rete.
Il manuale, ovviamente, sarà stato edito in segreto dai Casaleggio’s e io non posso conoscerlo, ma penso che non si offenderanno se oggi lo chiamerò con il nome del futuro candidato del partito – azienda M5S in Sicilia: il Cancelleri.
È proprio l’eponimo che mi suggerisce questo accostamento nel post che potete vedere “qui”:
https://m.facebook.com/story.php….
Andiamo per ordine:
1) Cancelleri conferma quanto ho detto sui suoi bonifici. Non versa a un fondo pubblico ma ad un’associazione (con il nome un po’ diverso dal partito) che richiama il M5S. Potete vedere la ricevuta del bonifico qui:
https://www.facebook.com/francesco.terranova.9231/posts/10206276646994429
2) a me pare normale, lo faccio anche io con la mia organizzazione. E fa persino bene Cancelleri a raccontare quali iniziative (propagandistiche, come si vede nel suo post) fa il suo movimento.
In trasmissione ho fatto notare la differenza tra versare denaro in un fondo pubblico, il fondo Prodi, (cui i pentastellati contribuiscono per lo zero virgola) che non viene gestito politicamente, e versare denaro alla propria organizzazione che, così come facciamo noi, decide in autonomia come impiegare quel denaro.
3) il manuale, il Cancelleri, prevede che si cambi discorso e si attacchi la persona invece dei suoi argomenti. Questa tecnica è usata tanto dal futuro candidato presidente che dal suo corregionale Villarosa, che per giustificare la stranezza di avere spese sia per alberghi che per affitto casa in un mese (oltre 2000 €) dice che va in giro a fare propaganda anti governativa.
Bene, bravo! Tutti i deputati che vanno sul territorio nei week-end fanno attività politica, mentre i Grillini hanno sempre sostenuto che i deputati lavorino solo tre giorni alla settimana.
4) il manuale, il Cancelleri, prevede anche che in diretta (potete vedere la puntata integrale qui: http://www.la7.it/…/…/orgoglio-e-vitalizio-10-02-2017-204116) il suo collega di partito – azienda cerchi di giustificare 12 mila(!) € di rimborso taxi della deputata Grillo perché, poverina, è siciliana (pure lei!) e quindi bisognosa di girare in taxi in una regione dove sono carenti i trasporti!
Dopo “uno vale uno”, siamo a “vale solo il taxi”.
5) in ultimo una curiosità. Durante la trasmissione ho ripetuto, come anche in questo post, che Cancelleri sarebbe stato il futuro candidato presidente del partito – azienda in Sicilia. Nel suo lungo post, il suddetto non ha trovato le parole per smentire. Deduco che la scelta sia stata già fatta!

Conclusione: se volete un manuale su come trasformare l’ipocrisia in propaganda rivolgetevi al Cancelleri.
Del resto da quelle parti i Grillini sono famosi per le trazzere farlocche e per la falsificazione delle firme.
Prodotti tipici. A cinque stelle.

Join The Discussion